Questa che segue è una breve ma chiarissima guida che svela quali sono i segreti per arredare in stile moderno un appartamento. In realtà, basta davvero poco per riuscire a creare un arredo bello da vedere ma anche funzionale in chiave moderna che possa valorizzare meglio gli ambienti di una casa, che sia nuova appena realizzata ma anche più datata e realizzata orami decenni fa.

Forme lineari e quadrate

Nel momento in cui si desidera un arredamento in chiave moderna, è importante ricordare che le forme dei mobili devono esser più semplici possibile. Vanno per la maggiore arredi squadrati e lineari. Le forme geometriche da usare sono le più semplici in assoluto: quadrato e rettangolo. Sono ammessi gli angoli smussati ma non troppo altrimenti si arriva allo stile retro tipico degli anni 60. Questa scelta conferisce al mobilio rigore, austerità e pulizia delle forme che si traduce anche in una maggiore sensazione di ordine.

Superfici inietterete

Per arredare in chiave moderna è necessario che le superfici siano continue, addirittura senza interruzioni, comprese quelle rappresentante dalle maniglie. Le superfici lisce e senza interruzioni hanno il pregio di apparire più grandi di quello che sono in realtà. Si tratta di un effetto ottico che è possibile grazie all’eliminazione di fregi, decori vari e maniglie, preferendo sistemi di apertura tipo premi e spingi.

Colori neutri

Quando si vuole arredare in chiave moderna, è importante scegliere i giusti colori. Se lo stile classico prediligeva le tinte naturali del legno, in quello moderno le nuance base sono quelle neutre come grigio, sabbia, tortora. È concessa, tuttavia, qualche deviazione lungo il percorso: si può accostare un colore a contrasto per caratterizzare e rendere l’insieme più armonioso. Il colore spesso si usa per porre l’accento su uno o più pezzi forme dell’arredo. I colori neutri e chiari sono i preferiti perché hanno il vantaggio anche di risultare più luminosi, riflettendo la luce che entra della finestra.

Per avere subito ulteriori dettagli, fai click su www.arredamentoaroma.it