Tutto quello che c’è da sapere sui buoni fruttiferi postali.

Che cosa sono.

I buoni fruttiferi postali sono dei titoli che vengono emessi dalla Cassa Depositi e Prestiti, garantiti dallo Stato italiano e collocati sul mercato da Poste Italiane. In questo modo, l’investitore ha una garanzia in più in merito al certo ritorno del capitale investito, che si aggiungerà agli interessi maturati. Ai buoni fruttiferi postali è applicato un regime fiscale che prevede che un’imposta sostitutiva sui redditi, pari a una percentuale del 12,50% da calcolare sugli interessi maturati. Presso tutti gli uffici postali è possibile sottoscrivere i buoni fruttiferi postali. Non è prevista nessuna commissione o spesa né alcuna imposta di successione.

Come funzionano.

Il soggetto investe una somma di denaro con i buoni fruttiferi postali. Per tutto il tempo che la somma resta investita, sono generati degli interessi annui. In genere, perché maturi un interesse quantitativamente soddisfacente si deve aspettare oltre i 6 – 12 mesi.  Il titolare dei buoni fruttiferi postali ha il diritto di farsi rimborsare il capitale in qualsiasi momento. Questo tipo di investimento ha dei tratti in comune con i buoni del Tesoro, in merito al profilo di rischio. Al differenza sta nel fatto che i buoni del Tesoro non subiscono le oscillazioni del mercato, come accade ai buoni fruttiferi postali. I Bot sono rimborsati sempre al loro valore nominale e non ci sono rischi di perdere la somma investita. L’investitore che acquista i Bot si vede sempre restituita la somma di denaro.

Come conoscere il valore.

Se si desidera conoscere il valore dei propri buoni fruttiferi postali, basta andare presso un qualsiasi ufficio postale. In alternativa, vi è la possibilità di verificare il valore dei propri buoni fruttiferi postali direttamente online, grazie alle potenzialità delle rete web. È sufficiente inserire la tipologia di buono acquistato, la data di emissione, quella rimborso, la data di nascita dell’intestatario del buono e l’importo cioè il capitale sottoscritto. Più è lungo l’investimento, maggiori saranno gli interessi maturati.

Per saperne di più: www.infoprestitisulweb.it .

Similar Category Post