Ci sono sempre diversi lavori da compiere durante le ristrutturazioni edili a Roma ma come primissima cosa è bene mettere mano agli impianti al fine di migliorarli e renderli più funzionali ancora, aspetto davvero fondamentale se gli impianti non sono mai stati toccati e sono vecchi di 30 – 40 anni.

L’impianto di riscaldamento da ammodernare

I termosifoni sono da cambiare per preferire quelli più moderni tubolari cioè costituiti da elemento a tubo che garantiscono una più uniforme diffusione del calore e lo trattengono meglio così da continuare a scaldare anche dopo che il termostato è stato spento.  I termosifoni hanno sempre le stesse valvole così da rendere questo tipo di lavoro abbastanza rapido. Oggi è consigliabile installare quelle termostatiche che mantengono il calore non appena viene raggiunta la temperatura desiderata.

L’impianto idraulico da cambiare

Spesso capita che durante i lavori di ristrutturazioni edili a Roma debbano essere cambiati anche i tubi idraulici. Se si mette all’impianto è obbligatorio oggi sistemare dei tubi in plastici in pvc che hanno molti vantaggi, tra cui un prezzo accessibile. I vecchi tubi in metallo si rompono e si intasano, oltre a contenere anche delle tracce di piombo, un metallo pesante molto pericoloso. Oggi l’idraulica è uno dei questi settore dell’edilizia dove si fa grande uso del pvc, un materiale plastico che ha applicazione anche in questo ambito perché garantisce resistenza e durata record.

L’impianto elettrico da sistemare

Un altro lavoro di impiantistica che conviene sempre fare per poter aumentare la funzionalità e anche la sicurezza è quello sull’impianto elettrico. Tuti i cavi sarebbero da ritirare così che durino altri 50 anni senza aver problemi come contatti o corti circuiti. Sistemare questo tipo di impianto è utile così si possono sostituire tutte le perse in modo da avere attacchi più moderni per tutti gli elettrodomestici senza dover attaccare sempre i riduttori e le multi prese che sono prima di tutto pericolose e poi fanno diminuire il flusso di corrente.