A volte, per diversi motivi, può capitare di dover cambiare o riparare gli infissi della propria casa; operazioni che richiedono personale specializzato e ovviamente un investimento economico. Le tariffe per cambiare gli infissi di una casa o per una loro riparazione dipendono da diversi fattori e soprattutto dalla ditta alla quale si decide di affidarsi. Se perciò sei interessato ad esempio alla riparazione serramenti Roma puoi contattare una ditta specializzata della zona e richiedere un preventivo preciso in base alle tue esigenze. Nel caso tu voglia cambiare gli infissi della tua casa, vediamo quali sono i costi medi di questi servizi, sempre considerando le possibili variazioni soggettive.

Costi sostituzione degli infissi

Come anticipato, il costo della sostituzione degli infissi in una casa dipende da diversi fattori tra i quali i materiali utilizzati e la dimensione della finestra o della porta in questione. Vediamo tuttavia quali sono in genere i costi medi di questi servizi:

  • I costi della sostituzione degli infissi in PVC variano dai 300 € ai 510 € al mq.
  • I costi della sostituzione degli infissi in legno variano dai 300 € ai 500 € al mq.
  • I costi della sostituzione degli infissi in alluminio variano dai 450 e i 650 € al mq.
  • I costi della sostituzione degli infissi in legno e alluminio variano da 680 € a 770 € al mq.

Importanza di una corretta sostituzione di infissi e serramenti

Gli infissi e i serramenti sono elementi molto importanti in una casa e per questo occorre affidarsi alle mani di personale esperto nel momento in cui ci si vuole avvalere di una loro sostituzione. Il corretto montaggio e la corretta posa sono fondamentali: ogni elemento deve corrispondere ai parametri di isolamento e protezione per i quali è stato acquistato.

Esistono delle agevolazioni dei costi?

Una buona notizia per chi si accinge a cambiare infissi e serramenti della propria casa è la possibilità di usufruire delle detrazioni fiscali per risparmio energetico, che possono garantire anche risparmi economici notevoli. È bene specificare che è però possibile accedere a questo bonus solo se la sostituzione viene effettuata da aziende specializzate e certificate e non autonomamente.