Scanner per diapositive

Se anche vostro marito è un appassionato di fotografia, convertito all’uso del digitale, ma sempre fedele all’analogico, il regalo giusto da fargli in occasione del Natale, è uno strumento semplicissimo: uno scanner per pellicole e diapositive.

Tutti gli amanti di quest’arte sicuramente conservano gelosamente  le loro foto e diapositive, ovvero quelle piccole immagini fotografiche stampate su pellicola ed inserite in piccoli telaietti, la cui visione richiedeva uno schermo, fatte negli anni precedenti, magari ammucchiate in scatoloni, dei quali non si ricordano più neanche il contenuto.

Per rivivere i bei momenti del passato e magari di tutta la famiglia, con l’aiuto di questo scanner sarà possibile scansionare  foto, diapositive o negativi e farne una copia digitale, così sarà più comodo e sicuro conservarle e rivederle in qualunque momento si ha un po’ di nostalgia, senza per questo dover portare i rullini in uno studio fotografico.

Con una semplice chiavetta USB, presente sicuramente in tutte le case, collegata ad un computer o meglio ad un televisore Smart, si possono visionare interi album, oppure si può procedere a stampare una foto o condividerla sul web, come si fa con le immagini digitali.

Sul mercato sono disponibili diverse tipologie e modelli, con prezzi diversi fra loro, ma accessibili per tutte le tasche, che variano in base alle loro caratteristiche, si va da quelli amatoriali con risoluzioni più basse, fino ad arrivare a quelli professionali, con prestazioni più elevate.

Per evitare di fare un acquisto inutile è bene tener presente tre semplici caratteristiche: il Formato quello classico che è di solito di 35 mm, la Risoluzione ovvero la qualità dell’immagine finale e la Profondità colore, ovvero la capacità di riprodurre in digitale sia le tonalità che le sfumature di colore. Per altre idea regalo Natale vi suggeriamo il sito IdeaRegalo.it