Soprattutto le persone che non hanno la caldaia installata in casa ma magari in ambienti di servizio come giroscale, cantine, sottoscala etc. non riescono a tenere bene sotto controllo il dispositivo che produce acqua calda sanitaria per l’impianto idraulico e termoidraulico. Invece, sarebbe opportuno di tanto in tanto, verificare il livello della pressione perché è essenziale per il funzionamento dell’apparecchio.

Che cosa succede se la pressione della caldaia è troppo bassa

Se la pressione della caldaia in uso dovesse essere inferiore a un limite minimo di una bar, per fortuna, è abbastanza facile accorgersene. Infatti, le conseguenze sono piuttosto evidenti a tutti e difficili da ignorare.

Nel momento in cui la pressione dovesse calare, la naturale conseguenza è un certo ritardo nella produzione di acqua calda sanitaria. Significa che ci vuole molto tempo per far uscire acqua calda dal rubinetto. Nei casi peggiori, quando la pressione è davvero poca, la fiamma pilota nemmeno si accende proprio perché l’acqua in ingresso nella caldaia non ha sufficiente pressione. La conseguenza è una mancata produzione di acqua calda sanitaria; non esce acqua calda dal rubinetto e i termosifoni non si scaldano come dovrebbero. Insomma, il disagio che ne consegue non è da poco perciò occorre subito chiamare un valido tecnico della manutenzione e assistenza caldaie Rinnai Roma.

Come alzare la pressione della caldaia quando è troppo bassa

In realtà, alzare la pressione della caldaia nell’immediato è un compito abbastanza semplice che si può portare avanti in autonomia senza dover per forza far intervenire un tecnico. Per alzare la pressione è sufficiente, aprire per qualche secondo il rubinetto di ingresso dell’acqua che, di solito, è di colore nero e situato sotto il dispositivo.

Tuttavia, chi non se la sentisse di metter mano all’apparecchio o non sapesse come fare. Meglio che si affidi agli esperti della manutenzione e assistenza caldaie Rinnai Roma. Inoltre, un intervento è da prenotare anche nel caso in cui la pressione scendesse di frequente magari per colpa di perdite o simili, ripresentando le medesime conseguenze spesso con relativo disagio in casa.

 

Di Grey