È fondamentale sapere quali sono i campanelli d’allarme che indicano la presenza di un roditore come un topolino o un ratto a piede libero in casa. Se sai a che cosa fare attenzione, riesci a individuare il problema e mettere in campo adeguate operazioni di derattizzazione prima che sia troppo tardi.

1.     Rumori dietro alle pareti

I roditori sono animali guardinghi che non amano attraversare grandi spazi aperti senza esser ben riparati altrimenti potrebbero esser facilmente avvistati dai loro predatori naturali come uccelli rapaci e felini. Se senti dei rumori nelle pareti, dei condotti di areazione e dietro ai mobili durante la notte, potrebbe trattarsi di un topo. Tieni presente che un singolo esemplare difficilmente è solo, nelle vicinanze c’è un’intera colonia che conta anche centinaia di esemplari, occorre quindi entrare il prima possibile in azione. Per avere subito maggiori informazioni dettagliate sui servizi di derattizzazione, visita il sito ufficiale.

2.     Cavi rosicchiati ed elettricità che salta

I topi sono più agili di quanto si possa pensare, i piccoli roditori hanno un corpo molto snodato; la parte più grande è la testa perciò dove passa quella passa tutto il resto. Possono addirittura usare i tubi idraulici o elettrici dove si estendono i cavi per muoversi senza esser visti. Hanno comunque un irrefrenabile impulso a sgranocchiare di tutto, cavi elettrici compresi. Se dovessi ritrovare dei cavi rosicchiati, notare che l’elettricità salta, avere problemi con gli elettrodomestici potrebbe essere colpa di un topolino che gira per casa.

3.     Ritrovamento di escrementi

Naturalmente, un segno inequivocabile della presenza di topi riguarda il ritrovamento di escrementi, le deiezioni dei topi sono una sorta di chicco di riso allungato di colore scuro. Spesso si trovano lungo le pareti e sui davanzali.

4.     Cartone e confezioni di plastica rosicchiate

I topi possono rosicchiare il cartone per procurarsi il materiale necessario per costruire il nido. In altre situazioni, possono rosicchiare cartone e plastica delle confezioni per avere accesso al loro gustoso contenuto. Chiudi sempre per bene la dispensa e trasferisci le scorte in contenitori con coperchio in vetro o plastica dura, inaccessibili agli infestanti.

Di Grey