Le arance sono tra i frutti più deliziosi che possiamo portare sulle nostre tavole durante il periodo invernale. Sono utili per la salute, e presentano poche controindicazioni se assunte in dosi non eccessive.

Le arance sono un agrume con molte proprietà. In Italia vengono prodotte in quasi tutto il territorio, però la maggior parte arrivano dalla Sicilia, la quale è arrivata a produrre circa il 70% delle arance italiane, le quali vengono vendute anche all’estero.  Sono tante le aziende che lavorano in questo settore, come l’Azienda Agricola Giovanni Blandini.

Botanicamente si chiama Citrus Sinensis e appartiene alla famiglia delle Rutacee. Appartengono alla stessa famiglia anche il mandarino, il pompelmo, il limone, il cedro e il pompelmo.

L’arancia viene coltivata praticamente in tutti i paesi del mondo dove regna un clima mite. Ne esistono due categorie, quelle amare e quelle dolci. Le dolci sono quelle più consumate e tra i nomi più famosi possiamo ricordare il Tarocco e la Navel.

Passiamo adesso alle proprietà benefiche delle arance.

  1. Rafforza il cuore: le arance rafforzano il muscolo cardiaco e aiutano a prevenirne le malattie. Non dimentichiamoci che tutt’oggi è la causa più comune di morte nel mondo.
  2. Aiuta a prevenire i tumori: è sempre bene andare con calma quando si parla di prevenzione dei tumori con l’alimentazione e non dimentichiamoci che non è sufficiente assumere in grandi quantità un alimento per proteggersi da questa malattia. Però secondo uno studio pubblicato nell’American Journal of Epidemiology del 2004, se inseriamo le arance in un regime alimentare sano ed equilibrato, aiuta a prevenire la formazione dei tumori perché inibisce i radicali liberi grazie alla grande quantità di vitamina C.
  3. Aiuta a prevenire i calcoli renali: questo perché contiene buone quantità di acido citrico.
  4. Migliora la salute della pelle: sempre la vitamina C in questo caso è particolarmente utile, perché combatte i danni della pelle. Riduce il rischio prematuro di rughe e rafforza la struttura della pelle stimolando la formazione di collagene.
  5. Utile per migliorare le difese immunitarie: la soluzione migliore in questo caso è bere una spremuta d’arancia e deve essere bevuta entro mezz’ora dalla sua realizzazione. Protegge dalle infezioni, aumenta la quantità di anticorpi nell’organismo e rende più forte il sistema immunitario.

Perché le arance sono tanto salutari?

Se andiamo ad analizzare bene la sua composizione chimica, vediamo che al suo interno sono presenti fibre in grandi quantità. Già mangiando un arancia di grandi dimensioni, ci permette di assumere circa il 18% delle dosi di fibre che dovremmo assumere ogni giorno.

C’è poi la vitamina C, sappiamo benissimo che rappresenta un elemento chiave per la salute del corpo perché è essenziale per la sintesi di ormoni e proteine, protegge il corpo dallo stress ossidativo, rafforza il sistema immunitario e rende più efficiente tanto il sistema nervoso quanto il metabolismo energetico.

Infine c’è l’acido folico, il quale serve per la crescita dei tessuti e le funzioni cellulari. Utile anche per ridurre stanchezza fisica e mentale.