Molti si chiedono quali possono essere i risultati di un’operazione come la mastoplastica additiva che ha lo scopo di aumentare il volume del seno in maniera da ottenere una figura più armonica e proporzionata.

L’aspetto finale

Non è facile vedere subito quali sono i risultati ottenuti dopo l’operazione perché la zona è molto gonfia e fasciata. Anche se le ferite chirurgiche sono minime, tutta la parte alta dell’addome è fasciata molto stretta e la paziente indossa anche degli indumenti contenitivi per tendere la pelle. La fasciatura va cambiata già il giorno dopo alla visita di controllo in clinica o in ospedale. Il chirurgo estetico già è in grado di capire se il risultato desiderato è stato raggiunto ma la zona potrebbe essere ancora molto gonfia. Nelle prime 12 – 24 ore si può presentare anche un esteso edema. I risultati ottenuti con l’aumento del volume del seno si vedono dopo qualche settimana, cioè quando il gonfiore passa e il seno prende la sua naturale esposizione, dato che nei primi giorni potrebbe risultare un po’ più alto del solito. Gli indumenti contenitivi sono da indossare il più possibile, anche per 2 – 3 mesi.

Le cicatrici ben studiate

Il risultato finale che si ottiene con l’operazione di mastoplastica additiva è perfetto e del tutto naturale anche grazie alle cicatrici pressoché invisibili. La ragione che rende davvero minime le cicatrici è duplice; anzitutto, il chirurgo plastico utilizza una particolare tecnica per mettere i punti che minimizza i segni della ferita. Inoltre, anche la posizione delle cicatrici aiuta a minimizzarle ancor di più, infatti queste vengono posizionate in punti in cui la pelle si piega naturalmente mascherando ancora di più la piccola cicatrice. Le protesi possano essere inserite dal cavo ascellare per una cicatrice che scompare quasi oppure da sotto l’areola. n quest’ultimo caso non c’è da preoccuparsi perché molti pensano che la cicatrice sarà molto visibile ma non è affatto così dato che anche al tatto sarà pressoché inesistente.

Maggiori dettagli sono sul portale dedicato: www.mastoplasticaadditivamilano.info