foto da 0800phantom.co.nz

Hai aperto da poco un negozio o una nuova attività commerciale e hai deciso di fare promozione realizzando manifesti pubblicitari? Ottima idea: i manifesti sono ancora oggi un eccellente mezzo di comunicazione per raggiungere un pubblico molto ampio, soprattutto se affissi nei punti strategici della città.

Ecco alcuni consigli e “trucchi” del mestiere per creare un manifesto bello ed efficace.

Innanzitutto, hai bisogno di disegnare la grafica e scrivere il testo. Se hai già le idee chiare puoi fare tutto da solo: ci sono appositi software di grafica per Windows, Mac e Linux intuitivi e facili da usare, sia gratuiti che a pagamento. La scelta non manca, che tu sia già piuttosto afferrato coi programmi di grafica o un principiante alle prime armi.

Scegli un design semplice, un’immagine d’impatto e un testo sintetico e diretto, in grado di trasmettere il tuo messaggio in modo chiaro e immediato.

Dopodiché, decidi tiratura e dimensioni. Per messaggi pubblicitari esterni, ben visibili anche da lontano, si opta generalmente per la stampa di manifesti 70×100. Puoi risparmiare, senza rinunciare alla qualità, affidandoti ad una tipografia digitale online.

Per ottenere un risultato soddisfacente, serve inviare alla tipografia un file ottimizzato per la stampa.

Per far sì che il tuo manifesto sia perfetto dovrai preparare il file con:

  • formato JPG, PDF o TIFF ad unico livello.
    Il JPG è ideale perché garantisce maggiore corrispondenza tra il file digitale e il prodotto stampato.
  • risoluzione 150dpi
    Per manifesti 70×100 la risoluzione di stampa standard ottimale è 150 dpi. I manifesti di queste dimensioni sono visibili da lontano e non hanno bisogno di una risoluzione altissima.
  • proporzioni reali
    Preparare un file con le stesse proporzioni del manifesto ti dà la sicurezza che il risultato finale sarà come lo avevi immaginato.
  • colori in quadricromia
    Il monitor del pc usa l’RGB (Red-Green-Blue), uno schema di colori che su carta non garantisce la stessa resa. La stampa utilizza la gamma colori in CMYK (Cyan, Magenta, Yellow, Key Black). Il file per la stampa del manifesto deve perciò essere realizzato con questo modello.

Il successo della pubblicità dipende dalla grafica, dal testo e dalla qualità dalla stampa del manifesto. Se il file del manifesto non ha le giuste caratteristiche, il risultato finale potrebbe essere diverso da quello che avevi pensato. Scegli una tipografia online con un servizio rapido ed economico ed invia il tuo file seguendo questi semplici consigli per ottenere manifesti esteticamente piacevoli e capaci di rafforzare la tua immagine.