Quando si parla di abitazione domotica, si fa riferimento a una casa con sistemi integrati collegati tutti alla rete wireless in maniera da poterli controllare utilizzando semplicemente i dispositivi mobili. Ci sono tantissimi sistemi che possono essere integrati come le luci, le tapparelle ma anche quelli più grandi come quelli elencati di seguito per spiegare come funziona questa soluzione innovativa.

Il sistema di aria condizionata

Uno dei tanti sistemi che potete controllare a distanza utilizzando semplicemente il vostro telefono smartphone è quello dell’aria condizionata. In qualsiasi momento, anche mentre siete a letto, sul divano o anche in ufficio, potete impostare il condizionatore d’aria in base alle vostre esigenze. Potete azionare il condizionatore e tornare a casa con una temperatura molto più gradevole rispetto a quella esterna. A volte capita di dimenticarsi di spegnere il condizionatore, ma oggi è possibile farlo a distanza senza alcun tipo di disagio.

Il riscaldamento

Ovviamente, un altro sistema che vale la pena avere nella casa domotica è il termostato intelligente. Anche questo sistema è collegato alla rete wireless di casa così potete controllarlo in qualsiasi momento con tocco sul vostro tablet. Avete quindi la possibilità di controllare il sistema accendendolo, spegnendolo o alzando la temperatura in base alle vostre esigenze. La casa 2.0 è quello che serve per aumentare la qualità della vita.

Il sistema di allarme e video sorveglianza

La casa intelligente è quella che anche un sistema di allarme e videosorveglianza collegato ai dispositivi portatili. In qualsiasi momento potete controllare il sistema e verificare che sia tutto in ordine. Per la prima volta in assoluto potete stare tranquilli e avere una casa perfettamente protetta. Avvantaggiano solo quando uscite per andare al lavoro ma anche quando partite per un viaggio. Nel caso in cui un sensore dovesse scattare, ricevette immediatamente una notifica sul vostro telefono smartphone. Controllate le telecamere a distanza per capire che qualsiasi mettetevi in contatto con le forze dell’ordine

Se desideri avere ulteriori approfondimenti, vai su www.assistenzaolimpiasplendid.it