3 caratteristiche solo una porta blindata assicura

La migliore soluzione per incrementare la sicurezza

La porta blindata, prima di tutto, è quella soluzione che permette a chiunque di incrementare la sicurezza di casa, dato che si tratta di una porta anti scasso. Come dimostrato dai più severi e scrupoli test, una porta blindata resiste a ogni tentativo di scasso anche di chi utilizza strumenti come il trapano il cacciavite in metallo o anche il piede di porco. La porta blindata è la soluzione da adottare in zone a rischio dove sono state già effettuate molte rapine in appartamenti. Inoltre, chi ha la porta di ingresso di casa che dà sull’esterno senza che vi sia un portone del giro scale, meglio che corra subito a farsi montare una porta blindata. Se la porta è già blindata ma la serratura è datata è sufficiente richiedere la sostituzione serrature a Milano per aumentare la sicurezza.

La massima resistenza anche in caso di incendio

La porta blindata è quella che tra tutte risponde meglio in caso di incendio, evitando di rompersi completamente. Il motivo è anche legato al fatto che tutte le parti interne sono in metallo e solo i rivestimenti esterni sono fatti di legno, materiale notoriamente combustibile. In caso dovesse scoppiare un incendio, la porta blindata si danneggia solo in parte poiché subisce danni il pannello di legno, o finto tale, che al riveste e forse la serratura. Se è così è sufficiente chiedere la sostituzione serrature a Milano che rimpiazza quella danneggiata con una nuovissima che non ha punti deboli.

Il sistema migliore per isolare

La porta blindata, inoltre, è quella in grado di isolare sia acusticamente che termicamente. Infatti, non fa passare spifferi di aria fredda e impedisce lo scambio di temperatura tra dentro e fuori così che all’interno resti tutto alla temperatura ideale. Infine, i forti rumori sono bloccati in modo da non venir disturbati soprattutto se la porta di ingresso dà direttamente su una strada trafficata o un incrocio usatissimo.

Similar Category Post